Convegno Governanti e istitutrici tra Ottocento e Novecento : Ruolo sociale e immagini letterarie

Governanti e istitutrici tra Ottocento e Novecento.
Ruolo sociale e immagini letterarie

Governesses and tutors in 19th and 20th century.
Social role and literary images

Fondazione Ranieri di Sorbello, Palazzo Sorbello, piazza Piccinino 9, Perugia

Venerdì 24 – Sabato 25 Maggio 2019

Venerdì 24 Maggio 2019
Il ruolo delle governanti e delle istitutrici nella storia familiare tra Ottocento e Novecento

Ore 9.30

Presiede: Ruggero Ranieri (Fondazione Ranieri di Sorbello)

Claudia Pazzini (Fondazione Ranieri di Sorbello)
Coltivare l’immaginario. La nursery di Gertrude Weatherhead a Palazzo Sorbello: un esempio di educazione all’avanguardia nel primo Novecento.

Raffaella Sarti (Università di Urbino Carlo Bo)
Governanti e istitutrici tra incongruenze di status e tensioni nazionalistiche:                  uno sguardo di lungo periodo (secc. XVII-XX)

Daria Parisi (Dottore di ricerca in Studi Interculturali europei presso l’Università “Carlo Bo” di Urbino, docente di Lingua e cultura Inglese al Liceo  “Raffaello” di Urbino)
Splendori e miserie delle governanti. Tra realtà e finzione letteraria

Katherine Holden (Co-chair of the West of England and South Wales Women’s History Network)
From Nursery Governess to Nursery Nurse. The Professionalisation of British Nannies in the early 20th century

Ore 15.30

Presiede: Francesca Montesperelli (Università degli Studi di Perugia)

Tiziana Piras (Università degli Studi di Trieste)
Felicitas Buchner: istitutrice in casa Valmarana e confidente di Antonio                                Fogazzaro

Maria Luciana Buseghin (Antropologa culturale e saggista)
Malwida von Meysenbug e Felicitas Buchner: istitutrici letterate, considerate                      nel loro rapporto con Alice Hallgarten Franchetti e la sua opera socio-                              pedagogica.

Giovanna Farinelli (Università degli Studi di Perugia) e
Daniela Roscini (Scuola Primaria Statale Maria Montessori, Istituto Comprensivo Perugia2)
Maria Antonietta Paolini: istitutrice di Casa Savoia

Sezione testimonianze familiari e personali:

Idanna Pucci
Coscienza sociale; lingue straniere; cura del corpo; dattilografia: un’educazione
moderna per una giovanetta di fine ‘800.
Le idee pedagogiche di Cora Slocomb Savorgnan di Brazzà, attivista antesignana,
messe in atto dall’istitutrice della figlia Idanna e nelle cooperative e scuole di
merletto fondate da Cora

Marina Bon Valsassina
Governanti tedesche in casa Baduel

Sperello di Serego Alighieri
Tra famiglia e comunità locale: il metodo Montessori in casa Serego Alighieri

Stefano Cacciaguerra Ranghieri
Il “Secolo breve” di Fraülein Anna Rexeisen a casa Sanjust di Teulada e casa
Cacciaguerra Ranghieri

Sabato 25 Maggio 2019
Governanti e istitutrici in biblioteca

Ore 9.30

Presiede: Antonella Valoroso (The Umbra Institute Perugia)

Adriana Chemello (Università degli Studi di Padova)
Luci e ombre sulla figura dell’istitutrice: dai ‘galatei’ ottocenteschi alla raffigurazione letteraria

Francesca Montesperelli (Università degli Studi di Perugia)
La figura della governante nella letteratura inglese, da Jane Eyre a Nana

Loredana Magazzeni (PhD Università di Bologna)
La biblioteca dell’istitutrice. Le traduzioni per bambini di Bianca Milesi come
lavoro di rete fra educatrici europee

Dibattito finale e conclusioni