Prof. Tommaso di Carpegna Falconieri

Laureato in Lettere alla Sapienza di Roma, dottore di ricerca alla Cattolica di Milano, è professore di Storia medievale alla Carlo Bo di Urbino e presidente della Scuola di Lettere, Arti e Filosofia di quell’ateneo. Le sue ricerche vertono prevalentemente sulla Storia di Roma, della Chiesa romana e dell’Italia centrale; inoltre indaga il tema generale della testimonianza storica, sopratutto in relazione al falso e all’impostura. Attualmente si occupa dell’uso dell’idea di medioevo nella cultura politica contemporanea. E’ presidente del Gruppo dei Romanisti, segretario della Società romana di storia patria e membro di numerose società storiche; ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui un Premio alla cultura della Presidenza del Consiglio dei ministri (2003). Tra i suoi libri: Il clero di Roma nel medioevo, Roma, Viella, 2002; Cola di Rienzo, Roma, Salerno Ed., 2002; L’uomo che si credeva Re di Francia, Roma-Bari, Laterza, 2005; Medioevo militante, Torino, Einaudi, 2011.

www.tommasodicarpegna.it

Fondazione > Chi siamo > Prof. Tommaso di Carpegna Falconieri